lilachat
lilachat
Cerca | Statistiche | Lista Utenti Forum | Calendari | Lingua
Sei stato registrato come ospite. ( Accedi | registrati )

NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS
Vai alla pagina : 1
Stai visualizzando la pagina 1 [25 messaggi per pagina]
Visualizza argomento precedente :: Visualizza argomento successivo
   Storico - Archivio 2002/2006 - in sola lettura -> AIDS OggiFormato del messaggio
 
elisabetta
Inviato 2005-01-07 13:09 (#49415)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Elite Veteran

Messaggi inviati: 967
5001001001001002525
Luogo: -
Si è spento a Johannesburg il secondogenito del leader
"Lo dico pubblicamente, perché il virus non sia più un tabù"
Mandela, il dramma in famiglia
"Mio figlio è morto di Aids"
Un altro era deceduto nel 1969. In Sudafrica 5 milioni di casi

Makgatho Mandela

JOHANNESBURG - "Mio figlio è morto di Aids". Parole laconiche quelle con cui Nelson Mandela ha annunciato una nuova tragedia che ha colpito la sua famiglia. Makgatho Mandela, unico figlio maschio, ancora in vita, del leader sudafricano (l'altro era deceduto nel 1969), si è spento a 54 anni in un ospedale di Johannesburg. E a dare notizia della causa della sua scomparsa, è stato proprio il padre, 86 anni, uomo sinbolo della lotta anti-apartheid, presidente del Sudafrica dal 1994 al 1999, premio Nobel per la pace e da tempo impegnato nella lotta all'Aids con la Nelson Mandela Foundation, in un continente dove il virus ha colpito circa 25 milioni di persone.

Per annunciare la scomparsa del figlio, Mandela ha convocato una conferenza stampa perché "della malattia bisogna parlare, e non fare finta di niente. Perché l'unico modo per dimostrare che si tratta di una malattia come la tubercolosi o il cancro, e non di qualcosa di eccezionale, è rivelare apertamente che qualcuno è morto di Aids".

Makgatho Mandela, avvocato, dirigente del Diners Club South Africa, era stato ricoverato lo scorso novembre, in condizioni critiche, presso il Linksfield Hospital della capitale sudafricana. A dicembre, un portavoce della famiglia, Maretha Slabbert, non aveva voluto rivelare da quale malattia l'uomo fosse affetto. La figlia dell'ex presidente, Makaziwe Mandela, aveva dichiarato che si trattava di "una questione familiare privata".

Makgatho era il primogenito di Nelson Mandela e della sua prima moglie Evelyn Ntoko Mase, morta lo scorso anno. Da lei il leader sudafricano aveva avuto - oltre a due figlie - anche un altro figlio, Madiba Thembekkeli, morto in un incidente d'auto nel 1969, mentre il padre era in prigione a Robben Island (gli fu negato il permesso di partecipare ai funerali). Makgatho era rimasto vedovo nel 2004, quando sua moglie (che gli ha dato tre figli di 11, 13 e 21 anni) era morta per le complicazioni di una polmonite.

Nelson Mandela, durante la conferenza stampa, ha esortato a "parlare di Aids" e a "smetterla di considerarlo un tabù". In Sudafrica, dove con cinque milioni di casi l'infezione registra la più alta casistica del mondo, la malattia uccide ogni giorno 600 persone, secondo i dati diffusi dagli attivisti che lavorano nelle organizzazioni per la lotta contro il virus.

Malgrado il bilancio aumenti di continuo, numerosi personaggi pubblici in Sudafrica e in altri paesi africani hanno accettato di rivelare che l'Aids ha colpito un componente delle loro famiglie, quando non loro stessi. Il leader dell'opposizione Mangosuthu Buthelezi, dell'Inkatha Freedom Party ha contribuito a rompere il silenzio lo scorso anno, annunciando che due dei suoi figli sono morti per le conseguenze del virus.

Nelson Mandela si è ufficialmente ritirato dalla vita pubblica nel giugno del 2004, ma ha continuato a promuovere la campagna per la lotta all'Aids. Nel novembre del 2003, era stato promotore di un grande concerto a Cape Town, al quale avevano partecipato i più importanti nomi del rock e del pop internazionale, e durante il quale era stata lanciata una raccolta di fondi. "Titolo" della campagna, 46664: il numero identificativo del prigioniero Nelson Mandela durante i diciotto anni di cattività a Robben island.
(6 gennaio 2005)

Inizio della pagina Fine della pagina
- gigia -
Inviato 2005-01-08 14:04 (#49463 - in risposta a #49415)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Veteran

Messaggi inviati: 297
100100252525
Luogo: -
speriamo che la grandezza di quest'uomo anche nel dolore, serva a far capire alla popolazione tutta che questa piaga va affrontata con coscienza.
che tristezza.
Inizio della pagina Fine della pagina
sonia24
Inviato 2005-01-08 14:09 (#49464 - in risposta a #49463)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Member

Messaggi inviati: 27
25
Luogo: -
MA COSA HO LETTO OGGI SI MUORE ANCORA DI AIDS PURE SE UNO SI CURA GIUSTO?
Inizio della pagina Fine della pagina
felicer
Inviato 2005-01-08 14:18 (#49465 - in risposta a #49464)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Veteran

Messaggi inviati: 201
100100
Luogo: -
Se sei affetto da questa malattia da diversi anni ancora si.

A 54 anni non si è + giovancelli.

Ciao
Inizio della pagina Fine della pagina
sonia24
Inviato 2005-01-08 14:28 (#49466 - in risposta a #49465)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Member

Messaggi inviati: 27
25
Luogo: -
io sieropositiva da solo mesi e tu e che dici esistera un gorno una guarigione per noi con il vaccino?
Inizio della pagina Fine della pagina
ultima arrivata
Inviato 2005-01-09 15:32 (#49518 - in risposta a #49415)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Elite Veteran

Messaggi inviati: 728
50010010025
Luogo: -
Grazie Elisabetta.
Grazie per aver riportato questo articolo.
Quando l'ho letto ero fuori e non potevo collegarmi ma avevo proprio pensato al forume a riportare questo articolo proprio come hai fatto tu.
Per me Mandela è un grande uomo,che ha sempre combattuto per gli altri uomini e questa sua dichiarazione mi ha convinto ancora di più della mia idea.
Grazie davvero Elisabetta.
Un bacio


Per Sonia24.
Io ho scoperto di essere s+ da neanche un anno.per noi ci sono tante possibilità,per lo meno fino a quando ci sarà gente come Mandela che pur nel proprio profondo dolore per la perdita di un'altro figlio riesce a fare certe dichiarazioni.

Inizio della pagina Fine della pagina
Lucas
Inviato 2005-01-09 22:19 (#49552 - in risposta a #49518)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Veteran

Messaggi inviati: 144
10025
Luogo: -
Ciao a tutti,volevo esporre il mio pensiero riguardo al problema che Nelson Mandela ci ha riportato...ovvero l'AIDS come tabu' ... Auguro vivamente a tutti coloro che hanno instaurato questo clima intorno a questa malattia e voglio specificare coloro che hanno interesse a creare questo,di non avere figli,nipoti o parenti d'altro genere che un domani si debbano confrontere con tale problema ....pensate voi che stupidi sarebbero.
Quelli malati di AIDS sembra che se le vadano a cercare ,ma scusate chi fuma due pacchetti di sigarette ????? Questo vuole solo dire che non esistono malattie declassanti,le malattie sono solo malattie e riguardano ----TUTTI---- non bisogna far finta di niente.
Inizio della pagina Fine della pagina
livia
Inviato 2005-01-09 23:04 (#49555 - in risposta a #49552)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Veteran

Messaggi inviati: 149
10025
Luogo: -

Mandela ha fatto molto di più, credo che chi conosce un pò le vicende del Sudafrica, sappia di cosa parlo.
Penso alla "Truth and Reconciliation Commission" e cosa ha significato, non solo per il sudafrica ma per il mondo intero.

Non penso di dire una sciocchezza paragonando Mandela a Gandhi. Essi sono esempio di come potremmo noi stessi comportarci, non solo per quanto riguarda l'hiv, ma per qualsiasi discriminazione.

Inizio della pagina Fine della pagina
ultima arrivata
Inviato 2005-01-11 14:16 (#49630 - in risposta a #49555)
Soggetto: NELSON MANDELA HA ANNUNCIATO LA MORTE DEL FIGLIO PER AIDS


Elite Veteran

Messaggi inviati: 728
50010010025
Luogo: -
Hai davvero ragione Livia..e non credo affatto che tu abbia esagerato nel confronto..

un bacio

Inizio della pagina Fine della pagina
Vai alla pagina : 1
Stai visualizzando la pagina 1 [25 messaggi per pagina]
Vai al forum :
Cerca in questo forum
versione stampabile
Invia un link a questo argomento via e-mail

Registrato a: Lila - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids
(Cancella tutti i cookies provenienti da questo sito)