HOME
CHI SIAMO - ABOUT US
AREE
INFO AIDS
INIZIATIVE
PROGETTI
ARCHIVIO
GALLERIA
SEDI
COME SOSTENERCI
LINK

Sede nazionale legale
e operativa
Via Varesina, 1
22100 Como


CONTATTI

 

 
ARCHIVIO
Comunicati stampa Documentazione


Documentazione
Attivismo globale
a cura di Alessandra Cerioli - responsabile Area Salute Nazionale

Il movimento globale delle persone seropositive si batte per un maggiore accesso al sapere, per societè più aperte, meno autoritarie ed ispirate a principi di giustizia sociale. Uno dei principi chiave è che l'infomazione circoli liberamente per sviluppare dibattito e diversità all'interno del movimento. In questa sezione sono raccolte le molte voci del movimento e della società civile impegnata nella lotta contro l'AIDS, notizie, comunicati stampa e dibattiti, uno dopo l'altro, senza alcun ordine preciso, se non quello cronologico.
I documenti disponibili in questa sezione sono selezionati dalla Lila e tradotti in italiano grazie all'aiuto di interpreti volontari, che ringraziamo.


Titolo: Dichiarazione di Oslo sulla Criminalizzazione in HIV
Data: 13 febbraio 2012
Autori: Società civile internazionale
Abstract: A Oslo, in Norvegia, alla vigilia della Consultazione Politica di Alto Livello sulla Scienza e il Diritto della Criminalizzazione della Non-rivelazione, Esposizione e Trasmissione dell'HIV (High Level Policy Consultation on the Science and Law of the Criminalisation of HIV Non-disclosure, Exposure and Transmission) convocata dal Governo della Norvegia e dal Programma delle Nazioni Unite sull'HIV/AIDS (UNAIDS), un gruppo di individui e organizzazioni della società civile di tutto il mondo, preoccupati dall'uso inappropriato ed eccessivo della legge criminale per giudicare e punire persone che vivono con l'HIV per comportamenti che in ogni altra circostanza sarebbero considerati legali, si rivolgono a Ministri della Salute e della Giustizia e agli altri decisori politici di rilievo nonché agli attori del sistema giuridico.
Leggi il documento (formato PDF, 234 Kb)

Titolo: Abbott: stop the intimidation! We will not be silenced!
Data: 16 luglio 2007
Autori: European Aids Treatment Group (EATG)
Abstract: European Aids Treatment Group (EATG) si è fatta promotrice di una petizione internazionale per chiedere ad Abbott di interrompere la intimidazioni contro il governo della Tailandia e contro Act-UP Paris.
Leggi il documento (formato PDF, 41 Kb)

Titolo: Rifiuto di partecipazione della Lila all’advisory board della abbott
Data: 24/06/2007
Autori: Lila - traduzione per versione inglese di Ilaria Carlini
Abstract: Rifiuto di partecipazione della Lila all’advisory board “Kalead: an easier option to the dogma of triple drug therapy” organizzato da Abbott Italia per il giorno 22 luglio 2007, in occasione del congresso IAS che si terrà a Sidney.
Interruzione dei rapporti tra Lila e Abbott in solidarietà con le persone sieropositive tailandesi e Act UP Paris.
Leggi il documento (formato PDF, 30 Kb)
Versione inglese (formato PDF, 30 Kb)

Titolo: Le persone sieropositive, cambiamo le regole imposte dall’industria farmaceutica!
Data: 24/06/2007
Autori: AIDES Vincent Pelletier presidente di AIDES
Abstract: Discorso di apertura della conferenza internazionale “AIDS Impact”, AIDES invita le persone sieropositive e i medici (ove sia possibile una valida alternativa) a non assumere e prescrivere farmaci della Abbott.
Leggi il documento (formato PDF, 112 Kb)

Titolo: La Abbott cita Act Up-Paris in giudizio:
l’industria farmaceutica fa causa alle persone sieropositive
Data: 12/06/2007
Autori: Act Up-Paris; traduzione per Lila di Ilaria Carlini
Abstract: Traduzione del comunicato stampa di Act Up-Paris
Leggi il documento (formato PDF, 32 Kb)

Titolo: L’iniziativa della multinazionale americana rompe con la tradizione di rispetto dell’industria farmaceutica per gli attivisti
La Abbott denuncia gruppo anti-AIDS
Data: 18 giugno 2007
Autori: di JOHN CARREYROU e AVERY JOHNSON; traduzione per Lila di Ilaria Carlini
Abstract: Articolo apparso sul Wall Street Journal a seguito della azione Diretta di Act UP –Paris. Il WSJ in questo articolo racconta tutti i profitti della Abbott e le sue malefatte.
Leggi il documento (formato PDF, 68 Kb)

Titolo: Dichiarazione di Sitges
Data: maggio 2007
Autori: attivisti, ricercatori, alcuni rappresentanti delle agenzie regolatorie Europee e l’industria farmaceutica, traduzione in italiano a cura di Ilaria Carlini.
Abstract: La Dichiarazione è uscita da una conferenza sulla coinfezione HIV/HCV che ha avuto luogo a Sitges (Spagna) in marzo e che è stata organizzata dall’European AIDS Treatment Group (EATG) e alla quale ha partecipato Giancarlo Condoleo come Italian Community Advisory Board.
La dichiarazione oltre che da I-CAB è stata sottoscritta la Lila.
La Dichiarazione di Sitges chiede che le persone affette da HIV/ HCV siano sempre incluse nei protocolli sperimentali che dovranno testare un farmaco o un terapia combinata contro l’HCV. Chiede ai Governi e alle Agenzie Regolatorie di pianificare urgentemente nuove strategie volte ad accelerare i tempi dei protocolli di sperimentazione nelle persone affette da HCV/ HIV, e contemporaneamente sviluppare migliori strumenti diagnostici e di monitoraggio della malattia epatica.
Leggi il documento (formato PDF, 46 Kb)

Titolo: La società civile internazionale bolla il vertice ONU sull’AIDS come fallimento
Data: 2 giugno 2006
Autori: Associazioni presenti a New York City per la sessione speciale dell’ONU sull’AIDS: UNGASS (U.N. General Assembly Special Session on HIV/AIDS)
Abstract: Comunicato stampa delle Organizzazioni della società civile provenienti da tutto il mondo che denunciano l’inadeguatezza della dichiarazione finale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite sull’HIV/AIDS adottata al termine di una maratona negoziale durante il vertice mondiale ONU sull’AIDS tenutosi dal 31 maggio 2006 al 2 giugno 2006.
Leggi il documento (formato PDF, 50 Kb)

Titolo: Lettera inviata da Médecins Sans Frontières (MSF) al Presidente della Azienda Farmaceutica Gilead Sciences in relazione alle informazioni trasmesse dalla Azienda in seguito al comunicato ufficiale emesso da Médecins Sans Frontières (MSF) in data 7 febbraio 2006. Il comunicato di MSF era relativo alla mancata disponibilità nei Paesi in via di sviluppo del tenofovir disoproxil fumarato (TDF) distribuito con il nome commerciale di Viread e del tenofovir/emtricitabina (TDF/FTC) distribuito con il nome commerciale di Truvada, prodotti dalla Gilead Sciences.
Data: 2 marzo 2006
Autori: Karim Laouabdia, MD Direttore Campagna per l’Accesso ai Farmaci Essenziali, traduzione a cura Fabio Facitti
Abstract: Ad oltre tre anni dal primo annuncio del programma di accesso ai farmaci emesso dalla Gilead nel dicembre 2002, il loro reperimento nei Paesi in cui opera MSF si è dimostrato molto difficile e talvolta addirittura impossibile. In data 16 febbraio 2006 è stato trasmesso a MSF un documento, datato 15 febbraio 2006 e diffuso dalla sig. Susan Hubbard, Vice Presidente dell’Ufficio Rapporti con gli Investitori (Investor Relations) della Gilead Sciences, contenente informazioni aggiornate in merito alle procedure di registrazione di TDF e TDF/FTC. Secondo i dati contenuti nel documento stesso, il TDF è stato a tutt’oggi registrato in solo 10 dei 97 Paesi che detengono il diritto a godere di prezzi agevolati in seno al programma Access.
Leggi il documento (formato PDF, 36 Kb)

Titolo: Lettera al Direttore dell'OMS per la riclassificazione della Buprenorfina
Data: Gennaio 2006
Autori: Prof. Gerry Stimson Executive Director, International Harm Reduction Association; Daniel Wolfe Deputy Director, International Harm Reduction Development Program, Open Society Institute; Mauro Guarinieri Chair, European AIDS Treatment Action Group Chair, Global Network of People Living with HIV and AIDS (GNP+); Raminta Stuikyte Executive Director, Central and Eastern European Harm Reduction Network; Joanne Csete Executive Director, Canadian HIV/AIDS Legal Network; Joseph Amon Director, HIV/AIDS, Human Rights Watch; Gregg Gonsalves Director, Treatment Advocacy, Gay Men’s Health Crisis; Nikos Dedes, Chair European AIDS Treatment Group;
Traduzione a cura di Ilaria Carlini
Abstract: Richiesta all'Organizazzione Mondiale della Sanità per evitare la riclassificazione della Buprenorfina come farmaco Narcotico
Versione originale con firme:

Versione originale con firme (formato PDF, 261 Kb)
Versione italiano (formato PDF, 33 Kb)

Titolo: Accordo per il libero commercio (FTA) tra Thailandia e USA - Sesto round negoziale. I brevetti farmaceutici devono essere esclusi dai negoziati dell’FTA
Data: 10 gennaio 2006
Autori: TNP+ network delle persone sieropositive thailandesi e organizazzioni a tutela dei diritti umani che si battono contro contro gli accordi commerciali FTA
Abstract: Appello delle organizzazioni nella richiesta al governo thailandese di escludere i diritti sulla proprietà intellettuale dai negoziati bilaterali e multilaterali (FTA) di Chiang Mai 9/11 gennaio 2006.

Leggi il documento (formato PDF, 35 Kb)
Dimostranti in piazza (ultim'ora del 10 gennaio)

Titolo: Le persone affette da HIV/AIDS denunceranno sempre i reati compiuti nei loro confronti
Data: 21 dicembre 2005
Autori: African Network of Religious leaders living with and closely affected by HIV and AIDS (ANERELA+), European AIDS Treatment Group (EATG), Gay Mens Health Crisis (GMHC), Global Network of People living with HIV/AIDS (GNP+), International Community of Women living with HIV/AIDS (ICW), International Council of AIDS Service Organizations (ICASO), International Treatment Preparedness Coalition (ITPC), Young Positives. Traduzione a cura di Fabio Facitti
Abstract: La Giornata Mondiale di Lotta all’AIDS 2005 ha testimoniato una serie di violazioni dei diritti umani compiute nei confronti di persone portatrici di HIV/AIDS, compreso l’omicidio di diversi esponenti del movimento per la lotta all’AIDS in Giamaica e in Honduras. Un vasto gruppo di attivisti si sta oggi attivando per raccogliere testimonianze documentate di ingiustizia sociale, stigmatizzazione, discriminazione, criminalizzazione, violenza (inclusa la violenza sessuale) ed altre violazioni dei diritti umani compiute nei confronti di persone affette da HIV/AIDS. I dati raccolti verranno analizzati e pubblicati in occasione della Giornata Mondiale di Lotta all’AIDS 2006.
Leggi il documento (formato PDF, 14 Kb)

Titolo: Comunicato unificato delle ONG sulla necessità di una moratoria dell’OMC sugli accordi bilaterali regionali e sulle politiche che ostacolano l’accesso alla salute
Data: 17 dicembre 2005
Autori: Act Up-Parigi;ALCS (Association de Lutte Contre le Sida), All India Drug Action Network,Consumer Project on Technology,Consumers International, Consumers Union, Diverse Women for Diversity, EATG (European AIDS Treatment Group, Foundation for Consumers, Thailand FTA Watch, Thailand Health and Development Foundation, Tailandia International Peoples Health Council MSF Access to Essential Medicines Campaign, Navdanya,Oxfam International, People's Health Movement, Peoples Health Network,Research Foundation for Science, Technology and Ecology, Thai Drug Study Group, The Global Network of People Living with HIV/AIDS (GNP+), Third World Network, URFIG. Traduzione a cura di Ilaria Carlini
Abstract: Le Organizzazioni Non Governative presenti ad Honk Kong al termine della conferenza minesteriale fanno appello ai negoziatori dell’Organizazzione Mondiale del Commercio affinché proteggano la popolazione dagli effetti esplosivi degli accordi bilaterali regionali, dannosi ed impari, che impongono ai Paesi in via di sviluppo le clausole TRIPS Plus, ostacolando l’accesso ai farmaci.
Leggi il documento (formato PDF, 10 Kb)

Titolo: L’OMC usa i malati di AIDS per coprire il fallimento del Development Round
Data: 16 dicembre 2005
Autori: Act Up Parigi, GNP+ (Global Network of People Living With HIV/AIDS), EATG (European Aids Treatment Group), traduzione a cura di Ilaria
Abstract: Comunicato stampa finale a conclusione della conferenza dell'Organizazzione Mondiale del Commercio che si è tenuta Hong Kong a dicembre 2005.
Leggi il documento (formato PDF, 37 Kb)

Titolo: Importanza della politica di riduzione del danno nella prevenzione dell’infezione da HIV tra i consumatori di sostanze illegali per via iniettiva
Data: 12 dicembre 2005
Autori: GNP+ (Global Network of People Living With HIV/AIDS), International Community of Women Living with HIV/AIDS (ICW), traduzione a cura di Fabio Facitti
Abstract: Comunicato stampa in occasione della pubblicazione del Joint Position Paper (documento programmatico congiunto) in materia di consumatori di droghe iniettive e accesso alle terapia contro l’HIV.
Leggi il documento (formato PDF, 99 Kb)

Titolo: Comunicato finale del "Nairobi Think Tank meeting" delle persone sieropositive, tenutosi in Kenya, Nairobi
Data: 28-30 Novembre 2005
Autori: Firmatari documento, traduzione a cura di Mauro
Abstract: Ventuno persone sieropositive provenienti da tutto il mondo si sono incontrate a Nairobi per individuare azioni necessarie a rivitalizzare il movimento globale delle persone sieropositive.
Leggi il documento (formato PDF, 13 Kb)

Titolo: I Paesi dell'Organizazzione Mondiale del Commercio (WTO) non accettino l'inadeguato accordo sui farmaci
Data: 28 novembre 2005
Autore: GNP+ (Global Network of People Living With HIV/AIDS), Health GAP, Act Up Parigi, EATG(European Aids Treatment Group) traduzione a cura di Ilaria
Abstract: Comunicato stampa in preparazione prima della conferenza dell'Organizazzione Mondiale del Commercio che si terrà a Hong Kong a dicembre 2005.
Leggi il documento (formato PDF, 10 Kb)

Titolo: Appello di GNP+ per garantire l'accesso a farmaci generici per il trattamento dell'HIV e dell'influenza aviaria
Data: 25 novembre 2005
Autore: Global Network of People Living With HIV/AIDS (GNP+) traduzione a cura di Fabio
Abstract: Appello alla comunità internazionale, ai governi e all'industria farmaceutica affinché la lotta alla pandemia di HIV/AIDS sia condotta con la stessa energia dedicata alla prevista pandemia di influenza aviaria.
Leggi il documento (formato PDF, 12 Kb)

 

 

[web design: Cliccaquì]